|

Home >  Economia >  2018 >  Notizia

Dimissioni Bodellini, interviene il Consiglio Direttivo di BCSM

BCSM

Dopo le dimissioni di Marco Bodellini dal Consiglio Direttivo di Banca Centrale è lo stesso organismo ad intervenire, con una nota stampa, per replicare alle dichiarazioni dello stesso ex consigliere, così come riportate nei giorni scorsi da Repubblica.sm. Alla denuncia del “tentativo di screditarlo con accuse finalizzate a delegittimare l’attività svolta nei rapporti con gli organismi internazionali”, lo il Consiglio Direttivo ribadisce “apprezzamento per l'impegno del consigliere, che ha contribuito al dialogo con gli organismi internazionali”, FMI in testa. Via del Voltone ferma, poi, nel rispondere ai passaggi - riportati sempre da Repubblica.sm - in cui Bodellini parla di un “rallentamento del processo di adozione di scelte strategiche per dare una credibile dimensione internazionale a San Marino” e di un “intero sistema messo a repentaglio”. Il Direttivo replica così: “Motivazioni alle dimissioni che mai Bodellini aveva palesato” nelle occasioni formali o informali di confronto, confermando come Banca Centrale abbia “tutte le professionalità per continuare a supportare la segreteria alle Finanze nel cammino di internazionalizzazione del sistema bancario”.

AS