|

Home >  Economia >  2018 >  Notizia

Fitch conferma il rating sammarinese "BBB-", Segreteria Finanze: positiva conferma dell'attuale livello

Fitch
Valutazione positiva della situazione economica, individuando segnali di ripresa. Resta il limite, nell'indebitamento dello stato per rafforzare il sistema bancario.

La conferma del rating di medio-lungo periodo in “BBB-” è già di per sé una buona notizia. Fitch guarda in maniera positiva alla situazione economica e finanziaria del Paese; legge segnali di ripresa dell'economia; nonché, individua azioni poste per riparare alla fragilità di alcuni settori, con soluzioni strutturali. I punti di debolezza sono già noti: il sistema bancario. I passi compiuti, non sono sufficienti a superare le criticità, legate alle ripercussioni sul bilancio dello Stato. Proprio questo il limite evidenziato: l'indebitamento pubblico per rafforzare il comparto bancario, ritenuto comunque strategico per sostenere lo sviluppo dell'economia. Per ritrovare fiducia, servono piani credibili: ridare redditività alle banche e migliorare la qualità degli attivi. Questo l'auspicio di Fitch, che non manca di rilevare i punti di forza del sistema: elevato PIL pro-capite, surplus commerciale buono, stabilità politica.
Da qui lo sprone e le richieste all'esecutivo: azione di Governo più incisiva, dalla ristrutturazione del sistema bancario come nelle politiche di internazionalizzazione in tutti i settori.
Immediato il commento del Governo, che rinnova l'impegno: “Procedere con le riforme individuate - revisione della spesa pubblica, introduzione dell'IVA, riforma pensioni –; portare il Bilancio in avanzo; promuovere lo sviluppo. Su queste direttrice – dicono le Finanze – si muoverà con massimo impegno, il prossimo anno, l'azione di Governo”.

AS