|

Home >  Italia >  2019 >  Notizia

Tagli all'editoria cooperativa: l'appello di Federconsumatori Rimini

La protesta del Corriere Romagna

L'appello va alle Amministrazioni, alle Organizzazioni Economiche e Sociali affinché si mobilitino a salvaguardia dell'editoria cooperativa e no profit. Federconsumatori Rimini richiama l'attenzione sugli effetti dei tagli dei contributi all'editoria cooperativa sulle realtà del territorio che fanno informazione locale. Guarda, in particolare, al Corriere Romagna: “Una cooperativa di giornalisti che stampa un quotidiano che è punto di riferimento per tutta la comunità, garantendo un'informazione locale puntuale e democratica, svolgendo un ruolo centrale per il pluralismo dell'informazione in una realtà non toccata dai grandi media”. La garanzia di accesso all'informazione è un diritto fondamentale – prosegue Federconsumatori - e "prima di tagliare serve una riforma generale del settore a partire da un quadro normativo chiaro e certo, dei contributi pubblici destinati alle testate edite da cooperative di giornalisti e da associazioni no profit.

Leggi il comunicato integrale