|

Home >  Italia >  2019 >  Notizia

La delegazione del Venezuela in Italia: "I nostri bambini muoiono di fame"

L'appello alla Stampa estera
Gli uomini inviati da Guaido prima in Parlamento per ascoltare il ministro Moavero Milanesi poi alla stampa estera per lanciare un appello

Alla Camera l'informativa del governo sulla situazione in Venezuela, alla presenza di una delegazione inviata da Guaido, che ha poi incontrato la stampa estera.

La parte di Venezuela che sostiene Juan Guaido, autoproclamatosi presidente ad interim, spera di fare più pressione possibile sulla comunità internazionale, per interrompere quella che definisce senza mezzi termini una dittatura, di Nicolas Maduro. Chiede anche l'appoggio dell'Italia, fino ad ora abbastanza neutrale, che ne ha discusso in Parlamento, con l'informativa del ministro degli Esteri Moavero Milanesi.
Chi sperava in prese di posizioni più nette è rimasto forse deluso, i 5Stelle continuano a dire di evitare ingerenze ma vengono duramente ripresi dall'opposizione.
Alla Stampa Estera la delegazione venezuelana che ieri ha incontrato il vice presidente del Consiglio Matteo Salvini, ma anche esponenti del Vaticano, lancia il suo accorato appello
Chiedono un governo di transizione che possa traghettare ad elezioni realmente libere e trasparenti, “come le avete avute voi in Italia”, concludono.

Francesca Biliotti

Nel video gli interventi di Enzo Moavero Milanesi ministro degli Esteri; Matteo Perego Di Cremnago deputato di Forza Italia; Rodrigo Diamanti responsabile Europa aiuti umanitari