|

Home >  Politica >  2003 >  Notizia

Nuovo Governo: critiche da Alleanza Popolare

Un Segretario di Stato che ha dichiarato il falso può continuare a svolgere funzioni di Segretario degli Interni, cioè colui che attesta la veridicità degli atti del Consiglio Grande e Generale e delle delibere del Congresso di Stato? E’ la domanda che si pone Alleanza Popolare, che in un nota chiede sia fatta piena luce sul comportamento del Segretario Francini in occasione del ritiro della patente al consigliere Claudio Podeschi da parte dei Carabinieri, poi restituita dal prefetto di Rimini in seguito alla dichiarazione che il rientro veloce in Repubblica era motivato da una emergenza di protezione civile. Ap torna a criticare la nuova maggioranza DC – PSS – PDD che si è preoccupata di nominare quanto prima il governo senza fare luce sulla vicenda.