|

Home >  Politica >  2003 >  Notizia

Pausa natalizia per il Congresso di Stato

Oltre alla prossima settimana l’esecutivo tornerà a riunirsi i primi giorni del nuovo anno. Al centro dei lavori nella seduta del 29 dicembre, la nomina del coordinatore del gruppo di lavoro che dovrà attuare una funzione specifica di controllo e di coordinamento nell’esecuzione del programma della nuova maggioranza. La segreteria del partito socialista ha ufficializzato la candidatura di Antonio Volpinari, la nomina spetta ora al governo. Forse già in quella riunione ci sarà la definizione delle altre figure che affiancheranno il coordinatore nel gruppo di lavoro. Sono espressione dei tre partiti che formano la nuova maggioranza. Non ci sono conferme ufficiali dalle sedi di Dc, Pss e Pdd, ma stando a indiscrezioni a rappresentare il partito democratico cristiano sarà Pasquale Valentini, mentre la candidatura ufficiosa all’interno del garofano è quella di Antonello Bacciocchi. Il Pdd che in primo tempo spingeva perchè ad affiancare il coordinatore fossero nomi che non ricoprono la carica di consigliere, viste le indicazioni espresse dai due partiti, sarebbe ora propenso a una scelta di un certo calibro. Il nome che circola nell’ambiente dei democratici è quello di Fausta Morganti. Una squadra che una volta confermata dall’esecutivo, sarà comunque chiamata non solo a verificare l’effettiva attuazione dell’accordo di governo, ma anche a costituire quello strumento trasparente e di confronto dell’operato della maggioranza con tutte le altre forze politiche.