|

Home >  Politica >  2003 >  Notizia

La nomina in Congresso del coordinatore del gruppo di lavoro

Il Congresso di Stato è tornato questa mattina a riunirsi. Una seduta a carattere prettamente tecnico quella che chiude i lavori per il 2003 e che aveva in ordine del giorno la nomina del coordinatore del gruppo di lavoro, previsto dell’accordo di governo. Un gruppo che dovrà attuare una funzione di controllo sull’esecuzione del programma della nuova maggioranza. Il Partito Socialista ha già indicato Antonio Volpinari per questo ruolo, e dalle forze che compongono la maggioranza è arrivata anche l’indicazione delle tre figure che dovranno affiancarlo: Pasquale Valentini, per la DC, Antonello Bacciocchi per i Socialisti e Fausta Morganti per i Democratici. All’ordine del giorno anche i passi avanti compiuti nella vicenda Betacolor con l’accordo ponte siglato alla vigilia di Natale. Un accordo, lo ricordiamo, nel quale la nuova proprietà si è impegnata ad assumere 61 dei 71 dipendenti, garantendo i diritti acquisiti. Per i restanti 10 c’è l’impegno ad individuare soluzioni occupazionali alternative.