RTV | |
Home >  Politica >  2012 >  Notizia

Anche la vicenda Banca Centrale al centro dell'esecutivo dell’Upr

San Marino - Anche la vicenda Banca Centrale al centro dell'esecutivo dell’Upr
San Marino - Anche la vicenda Banca Centrale al centro dell'esecutivo dell’Upr

Le tensioni all’interno del Patto, proprio su un tema delicato come quello delle forze di polizia, con in più l’aggravante di essere sorte proprio poco dopo la firma dell’accordo di cooperazione in merito con l’Italia: l’analisi politica dell’esecutivo dell’Upr è partita da quei mal di pancia che hanno attraversato la maggioranze e che rischiano di tradursi in effetti che peseranno sui rapporti interni del Patto. “E’ il definitivo collasso della maggioranza” diagnostica l’Upr, che è tornata anche sulla vicenda Banca Centrale. L’audizione in commissione Finanze dei vertici BCSM è stata - per il partito - ancora una volta una occasione persa dalla maggioranza per trovare una visione comune con l’opposizione su un tema rilevante come è il futuro del sistema finanziario. Si guarda al futuro: nell’immediato sarà avviato un ciclo di incontri con le forze politiche sulla proposta di legge sull’utilizzo del voto palese, in uno prossimo si avvierà un confronto con coloro che anteporranno il tema del rinnovamento e del rigore morale rispetto a tutto. Prove d’alleanza insomma, con una premessa: la coalizione che verrà dovrà essere la sintesi di un percorso sostenuto da elementi di novità senza tatticismi di corto respiro.

Sara Bucci

venerdì 16 marzo 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA