|

Home >  Politica >  2012 >  Notizia

Riforma fiscale: trovata l'intesa. Il testo condiviso ora all'esame dei partiti

Riforma fiscale: trovata l'intesa
Breve riunione della Commissione Finanze, per proseguire l’esame dell’articolato

Una seduta di 90 minuti, per proseguire l’esame della riforma. Quasi tutta incentrata sull’articolo 16 relativo alle detrazioni soggettive per carichi famigliari. Prevede una serie di aiuti alla famiglia, in senso allargato. C’è stata l’approvazione a maggioranza come per gli articoli precedenti. A differenza di ieri, in aula si è registrato un clima costruttivo, con l’accoglimento di emendamenti presentanti dall’ opposizione. Restava il nodo degli ordini del giorno, sugli indirizzi da adottare. Chiusa la commissione per impegni urgenti del segretario Valentini, i partiti si sono riuniti nella sala dei gruppi consiliari alla ricerca dell’intesa. Che è arrivata intorno alle 13.30. Definito un testo comune che sarà ora sottoposto ai singoli gruppi consiliari, in attesa di essere presentato lunedì in aula. Federico Bartoletti: "Si è arrivati ad un testo concordato, che ovviamente dovrà trovare il placet dei singoli partiti e dei gruppi consiliari che sono l'espressione della composizione della Commissione finanze. E' un testo molto importante che in qualche modo delinea una strada per cercare di risollevare il nostro Paese dalle difficoltà in cui si trova".

g.b.