|

Home >  Politica >  2012 >  Notizia

A San Marino il Presidente camera dei poteri locali e regionali del Cplre

Il presidente della camera dei poteri locali del congresso dei poteri locali e regionali del consiglio d’Europa a San Marino
Tra incontri politici ed istituzionali

La visita si apre al Begni, con l’incontro con i segretari Mularoni e Casali, Jean Claude Frécon è sul Titano per sollecitare la firma e ratifica della carta europea dell’autonomia locale. “Un passo, dice, che apre nuove possibilità per una maggiore cooperazione tra San Marino e il Cplre. Allo stesso tempo il miglioramento della Governance locale”. “Siamo pronti a firmare, risponde il segretario Casali, con i necessari aggiustamenti, soprattutto nell’aspetto delle autonomia, vista la ristrettezza del territorio. La delegazione è poi salita a Palazzo Pubblico per l’incontro con i Capitani Reggenti. Frécon riconosce la partecipazione proficua della delegazione sammarinese ai lavori del Congresso dei poteri locali, “collettività fate di uomini e donne - dicono i Reggenti - che sono i primi garanti dei principi di democrazia e tutela dei diritti fondamentali che ispirano la convenzione europea. Nel pomeriggio l' incontro con la delegazione sammarinese presso il Congresso deo poteri locali e regionali del Consiglio d'Europa
Nel video l'intervista a Jean Claude Frécon.

Giovanna Bartolucci

Approfondimenti