|

Home >  Politica >  2013 >  Notizia

Consiglio: approvata la presidenza di Marco Beccari all'Ente Poste

Consiglio: approvata la presidenza di Marco Beccari all'Ente Poste

I lavori del Consiglio Grande e Generale sono proseguiti con l'approvazione a maggioranza della ratifica dell'accordo Pa/OO.SS. “Organizzazione centri estivi 2013” e con la ratifica dei decreti delegati. Quindi si è passati alla nomina del presidente e dei membri del consiglio di amministrazione dell'Ente Poste della Repubblica di San Marino. E' stata approvata la nomina alla presidenza di Marco Beccari, con 28 voti a favore sui 51 presenti. Designati a maggioranza come membri del cda i candidati di Ap, Roberto Giorgetti, del Ps, Amedea Conti, del Psd, Gioia Giardi. La nomina del candidato comune di Upr-Cittadinanza attiva slitta alla prossima sessione consiliare, poiché le tre forze di minoranza non hanno trovato al momento una disponibilità con i requisiti richiesti. Il Consiglio grande e generale ha poi proceduto alla nomina del collegio sindacale dell'Ente poste della Repubblica di San Marino: Lorenzo Ercolani, Davide Zanotti e Fabio Toccacieli. Quindi si è passati al comma relativo alla proroga del collegio dei sindaci revisori dell'Università (Pier Marino Bacciocchi, Marco Bologna e Irish de Biagi) e la proroga del Rettore, Giorgio Petroni. Il segretario di Stato competente, Giuseppe Maria Morganti, ha spiegato all'Aula che la proroga vale “fino all'entrata in vigore della legge per l'Università che intendiamo attuare in tempi brevi” e specificando comunque che viene stabilita la data di termine del mandato al 31 dicembre 2013.

st