|

Home >  Politica >  2014 >  Notizia

Referendum: pronti 7 quesiti per l'inizio dell'anno

Referendum: ad inizio anno saranno presentati 7 quesiti
Lo fa sapere Erik Casali a nome del Coordinamento del movimento referendario

Nei primi giorni dell'anno i quesiti di 7 referendum saranno presentati in segreteria istituzionale. Così Erik Casali, a nome del Coordinamento del movimento referendario. Referendum con cui - si precisa nella nota - riteniamo sia un dovere difendere dalla svendita le Aziende di Stato, le Poste, le Farmacie, nonché sia corretto fissare un tetto alle retribuzioni dei livelli più alti, così come porre fine alla vergogna dell'uso dei soldi dei contributi ai partiti per pagare stipendi immeritati e non dovuti. Quanto mai attuale per Casali riproporre "anche il quesito per la preferenza unica alla luce dei recenti video incriminati che sono la prova del voto di scambio".