|

Home >  Politica >  2015 >  Notizia

Il Segretario Capicchioni: "Lavorare sodo. Il 2016 non sarà un anno facile"

Il Segretario Capicchioni
Ancora la crisi si fa sentire. Avremo, anticipa, una progressiva ma lenta crescita.

Si è ridotto a 3 il numero dei candidati per il vertice di Banca Centrale. Lo ha detto il Segretario alle finanze anticipando che intende portare i curricula in Commissione Finanze entro gennaio. Capicchioni ha anche ribadito l'equilibrio raggiunto dai conti pubblici nell’ultimo biennio, che ha permesso addirittura di accantonare dei fondi di riserva. Nel 2016, anticipa, ci si dovrà concentrare sull'incremento delle entrate per aumentare il Prodotto Interno Lordo. Ma quello che ci aspetta non sarà un anno facile. Nel video l'intervista al Segretario di Stato alle finanze

ST