|

Home >  Politica >  2015 >  Notizia

Iro Belluzzi fiducioso: "Nel 2016 molti di coloro che aspettano un lavoro lo troveranno"

Iro Belluzzi fiducioso:  Nel 2016 molti di coloro che aspettano un lavoro lo troveranno 
Il Segretario di Stato solleva il caso dei "finti disoccupati"

Legge sulla rappresentatività, riforma dei servizi ispettivi sulla sicurezza e il lavoro nero, nuove norme su cooperative sociali e di lavoro, riforma del mercato del lavoro. Corposo il pacchetto di provvedimenti di cui si sta occupando il Segretario di Stato al Lavoro che si dichiara fiducioso per una ripresa dell'occupazione.
Belluzzi solleva, intanto, il caso dei “finti disoccupati” che gonfierebbero il numero degli iscritti alle liste di collocamento "anche a causa di norme - dice Belluzzi - non perfette": sarebbero 300-350. Il Segretario di Stato sta predisponendo anche una nuova legge per incentivare le cooperative sociali e di lavoro e nel 2016 arriverà la riforma del mercato del lavoro: a gennaio il via il confronto con maggioranza, opposizione e parti sociali.
l.s.