|

Home >  Politica >  2017 >  Notizia

In udienza dai Capitani Reggenti i Capitani di Castello

Udienza dei castelli
Ricordata l'iniziativa “Nove storie, una sola identità di popolo e l'istituzione – nell'ultimo Consiglio Grande e Generael – della giornata dei Castelli.

Una conoscenza che si approfondisce, un ruolo valorizzato quello dei Castelli durante l'ultimo semestre Reggenziale. E l'udienza dei Capitani Reggenti a pochi giorni dalla fine del mandato dà ancora più spessore ad un percorso articolato nell'iniziativa “Nove storie: una sola identità di popolo”. Il segretario agli Interni Guerrino Zanotti presenta i 9 rappresentanti delle amministrazioni locali e il portavoce Brigliadori.
Nelle parole della Reggenza la soddisfazione per l'istituzione della Giornata dei Castelli - scaturita da un ordine del giorno approvato all'unanimità in Consiglio - nella terza domenica di settembre: “Continuità ad un momento istituzionale per far sì che la comunità possa riappropriarsi – hanno detto – di tasselli del proprio patrimonio storico, ideale e culturale e nel convincimento che l'impegno per consolidare il legame con le proprie radici possa rafforzare il senso della nostra comune appartenenza, in una fase difficile di transizione come anche “nella sfida di aprirsi al mondo senza perdere nulla delle proprie peculiarità”.
Un giusto riconoscimento, ancora, al ruolo delle Giunte come primo ambito di partecipazione alla vita della comunità. Giornata dei Castelli – infine – come occasione per intensificare i rapporti tra istituzioni centrali e periferiche.