|

Home >  Politica >  2017 >  Notizia

Trump, Gerusalemme capitale Israele

Gerusalemme (Repubblica.it)
A Gaza migliaia di persone si sono raccolte nella piazza del milite ignoto dove hanno scandito slogan ostili agli Stati Uniti.

"E' il momento di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele''. Lo afferma il presidente americano Donald Trump, sottolineando che Gerusalemme e' la sede del governo israeliano.

"Non si può continuare con formule fallimentari. La scelta di oggi su Gerusalemme è necessaria per la pace", ha detto il presidente americano annunciando lo spostamento dell'ambasciata Usa da Tel Aviv. In una giornata nella quale erano arrivati moniti ed appelli da tutto il mondo al presidente degli Stati Uniti. Papa Francesco aveva espresso "profonda preoccupazione" e chiesto che tutti rispettino lo status quo della città. Il Cremlino si era detto preoccupato per un possibile deterioramento della situazione, mentre Ankara ricordava come tutto il mondo fosse contro questa decisione e Erdogan convocava un summit dei Paesi islamici. Lo status della Città Santa può essere definito solo "attraverso un accordo negoziato fra israeliani e palestinesi" e "in ultima analisi deve diventare capitale condivisa dello Stato d'Israele e d'uno Stato palestinese", così la premier britannica, Theresa May.