|

Home >  Politica >  2018 >  Notizia

La Reggenza comincia il 2018 con una visita al Carcere dei Cappuccini

Reggenza al Carcere

Non è la prima visita della Reggenza al Carcere, ma è la prima volta che i Capitani Reggenti si recano nella struttura di detenzione il primo giorno dell'anno. Un gesto di attenzione e vicinanza nei confronti di chi ha sbagliato e sta vivendo un momento di difficoltà nell'espiazione della pena. Insieme ai Capitani Reggenti, i Segretari di Stato Celli e Podeschi, il Commissario della Legge Gilberto Felici – membro dell'Ecri – e il Comandante della Gendarmeria Maurizio Faraone.
La visita è durata circa mezz'ora dopodichè la Reggenza e il seguito hanno raggiunto la Basilica del Santo per partecipare alla Santa Messa officiata dal Vescovo, Monsignor Andrea Turazzi. Al rito religioso erano presenti, oltre ai fedeli sammarinesi, anche alcuni consiglieri, alcuni Capitani di Castello e l'Ambasciatore di San Marino presso la Santa Sede Alessandra Albertini.