|

Home >  Politica >  2018 >  Notizia

Germania verso Grosse-Koalition, c'è accordo fra Merkel e Schulz

Angela Merkel e Martin Schulz

Superati gli scogli sul fisco e sui migranti, si apre la strada in Germania per un governo di Grande Coalizione. Per il leader della Spd Martin Schulz si tratta di “un risultato eccezionale” e porta “un contratto di governo” sullo stato sociale, con l'aumento degli aiuti alle famiglie, gli investimenti nel sistema della formazione. La cancelliera Angela Merkel (Cdu-Csu) spiega di avere “lavorato per un governo stabile” ma, ha aggiunto, “dobbiamo essere più veloci nelle decisioni”.

La cancelliera tedesca promette che il nuovo governo lavorerà per un "nuovo inizio" per l'Europa. "Il mondo non sta aspettando noi, abbiamo bisogno di un nuovo inizio in Europa", ha detto al termine di oltre 24 ore di negoziati. "Un nuovo inizio per l'Europa è anche un nuovo inizio per la Germania". Esulta anche Bruxelles, mentre l'euro si attesta ai massimi storici.