|

Home >  Politica >  2018 >  Notizia

Maggioranza: su Casale la Fiorina superato ogni limite

Adesso.sm

Sul Casale La Fiorina basta con la polemica politica fine a sé stessa debbano avere un limite. Lo scrive la maggioranza invitando a non oltrepassare quel limite di decenza che deve essere il rispetto che l’erogazione di servizi legati al welfare di fasce di popolazione con difficoltà, come quella degli anziani non più autosufficienti, deve ricevere da parte di tutti. E quel limite, sottolinea Adesso.sm, è stato ampiamente superato. Lo dimostra, scrive, non solo il lucidissimo comunicato che un gruppo di famigliari di ospiti del Casale ha voluto inviare ieri, segno che la polemica violenta scatenata su quella struttura sta raggiungendo livelli insopportabili, ma anche le stesse lettere anonime inviate a politica e direzione dell’ISS con minacce di richieste di trasferimento in blocco. Superato con successo il primo delicato passaggio dell'unificazione, è iniziata la fase di monitoraggio dell’operatività, per valutare eventuali criticità e porvi rimedio. Si potrebbe fare con più serenità, prosegue la maggioranza, senza la vergognosa strumentalizzazione politica che sta descrivendo falsamente una situazione ai limiti della decenza, spaziando da fantomatiche carenze di cibo ad un’organizzazione approssimativa che mette addirittura potenzialmente a rischio gli ospiti. Se si vuole fare un buon servizio, conclude la nota, la politica dovrebbe avere la correttezza di distinguere sempre le problematiche relative alla condizione degli anziani a San Marino dalla qualità di un servizio come quello fornito dalla casa di riposo.