|

Home >  Politica >  2018 >  Notizia

La Svizzera vota No all'abolizione del canone tv

Foto ansa

Vince il No al referendum in Svizzera sull'abolizione del canone per la radio-tv pubblica. La maggioranza dei 26 cantoni e semi cantoni della Confederazione elvetica ha infatti respinto la proposta. Come ogni modifica costituzionale, il testo richiedeva per essere approvato una doppia maggioranza, quella del popolo e quella dei cantoni. Tutti i cantoni per i quali sono disponibili i risultati definitivi hanno optato per il no, con percentuali che vanno dal 62,7% di Sciaffusa al 78,3% di Neuchatel, riferisce l'agenzia telegrafica svizzera svizzera, Ats.