|

Home >  Politica >  2018 >  Notizia

Italia: M5S primo partito, Centrodestra avanti, Pd in calo

Le schede elettorali
Affluenza alle 23 oltre il 73%. A Rimini vittoria Centrodestra con Raffaelli (Lega) e Barboni (FI). Movimento 5 stelle primo partito

Stando alle prime proiezioni al Senato i 5 Stelle primo partito sopra il 30% Centrodestra davanti al Centrosinistra. Lega davanti a Forza Italia.

I primi commenti vedono i 5stelle considerarsi pilastro della prossima legislatura mentre in casa Pd il dato è negativo: se questo il risultato finale noi all'opposizione

A Rimini nella Camera vince il centrodestra con Elena Raffaelli, della Lega, capolista, seguita dal Movimento 5 stelle di Giulia Sarti, staccata di circa 3mila voti e dal Centrosinistra di Sergio Pizzolante che raccoglie 6 mila voti in meno. Stesso copione al Senato con Forza Italia, capolista Antonio Barboni, davanti a 5 Stelle e Pd.
Movimento 5 stelle primo partito della provincia sia nel collegio della Camerache del Senato

Movimento 5 stelle a valanga. Primo partito, viaggia intorno al 32% a un terzo delle sezioni scrutinate. Il centrodestra è la colazione di maggioranza e al suo interno è sfida tra Lega e Forza Italia con il partito di Salvini che al momento sopravanza di pochi punti Berlusoni per la leadership interna.
Crolla il PD sotto il 20% con Renzi che valuta le dimissioni.
LeU non va oltre il 3%

Alle 23 urne chiuse per le elezioni politiche 2018 dopo una giornata che ha registrato una buona affluenza ma anche code e disagi nei seggi anche a causa del tagliando anti-frode. Tanto che per velocizzare l'attività dei seggi nel pomeriggio i vicepresidenti sono stati autorizzati a supportare i presidenti circa le operazioni connesse proprio al bollino.