|

Home >  Politica >  2018 >  Notizia

Italia al voto, molti gli indecisi. Schede sbagliate a Palermo e Mantova, soluzioni in extremis

seggi aperti

Aperti dalle 7 i seggi per le elezioni legislative e per le regionali in Lazio e Lombardia. Si potrà votare fino alle 23 in 61 mila sezioni. Chiamati al voto oltre 46 milioni e mezzo di elettori, molti dei quali ancora indecisi secondo gli ultimi sondaggi.
Ieri sera, a seggi già insediati, sono emersi errori sulle schede di Palermo e Mantova. Riunioni urgenti nelle due Prefetture. Alla fine, a Palermo è stato deciso di ristampare 200 mila schede da riconsegnare prima dell'apertura dei seggi, con votazioni cominciate in ritardo in alcuni seggi, mentre a Mantova è stato deciso di non ristamparle ma di apporre avvisi nei seggi.

Le schede elettorali provenienti dall'estero sono tutte giunte in Italia. E' quanto conferma il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, che passa ora il testimone alla Corte d'Appello di Roma per lo spoglio e lo scrutinio del voto.