|

Home >  Politica >  2018 >  Notizia

Salvini alla Stampa Estera: "C'è concorrenza sleale nell'Ue con sistemi fiscali diversi"

Matteo Salvini
Il leader della Lega risponde anche su San Marino: "Con tasse più basse stop a fughe di capitali all'estero"

Matteo Salvini alla stampa estera chiarisce di avere un'unica pregiudiziale per formare il governo, quella contro il Pd. Per il resto, si può discutere, dice. E parla anche del rapporto con San Marino.

Non ha la smania di fare un governo purché sia Matteo Salvini, che dice di partire dal programma del centrodestra, perché è stato il più votato dagli italiani e che sarà la proposta che porteranno al presidente della Repubblica.
Pregiudizi dunque solo al Pd, per il resto si può discutere.
La partita fondamentale sarà la politica finanziaria dell'Ue per i prossimi 7 anni, spiega, quando verranno meno anche i 70 miliardi di contributi della Gran Bretagna.
Anzi, tasse basse e snelle anche per evitare fughe di capitali all'estero, e alla nostra domanda su come evitarlo, considerando che parte di questi finivano anche a San Marino, risponde che tasse più basse e più eque riporterebbero gli imprenditori a investire in Italia.

Francesca Biliotti

Nel video gli interventi di Matteo Salvini, Lega