|

Home >  Politica >  2018 >  Notizia

Beccari, Pdcs: "La sanità resti resti pubblica e gratuita per tutti. No all'aumento dell'età pensionabile"

Festa dell'Amicizia
Alla prima serata della Festa dell'Amicizia, dibattito sullo stato sociale

Prima serata, ieri a Serravalle, per la 45esima edizione della Festa dell'Amicizia, organizzata dal Partito Democratico Cristiano. Sanità, pensioni e stato sociale al centro del dibattito politico sulla Terrazza Ex ritrovo. Per il Presidente del Pdcs Luca Beccari la sanità deve continuare ad essere pubblica e gratuita per tutti e sulla previdenza ritiene un errore alzare l’età pensionabile perché creerà problemi di accesso al lavoro per i giovani. In merito alla carenza dei medici Beccari ha ricordato che il Pdcs era per la libera professione e quindi contrario al referendum: “Voi e la vostra forza politica – ha detto, riferendosi al Segretario alla Sanità Santi e a Civico 10 – eravate invece per l’eliminazione della legge”.
“Con la proposta in corso di approvazione – ha dichiarato il Segretario di Stato - possiamo riavere il personale necessario per dare continuità e normalità al lavoro dell’ospedale».
In tema di riforma delle pensioni Santi ha detto che servirà un grande consenso sociale. Saranno fatte proposte di grande impatto e la riforma va concertata ma il governo deve fare il suo mestiere.
Questa sera alla festa dell'amicizia il secondo dibattito politico. A far gli onori di casa il capogruppo Pdcs Alessandro Cardelli. Parteciperanno esponenti e leader di tutti i gruppi consiliari di maggioranza e opposizione.

Vai al resoconto della serata