|

Home >  Politica >  2019 >  Notizia

Teodoro Lonfernini: reddito di residenza o cittadinanza "soluzione detestabile"

Teodoro Lonfernini

Teodoro Lonfernini interviene, con toni fortemente critici, sulla questione del Reddito di residenza o cittadinanza. “La legge del Segretario Zafferani – si legge in una nota – risulta un perfetto copia-incolla pentastellato italiano e risuona alle mie orecchie come qualcosa di detestabile”. Il Consigliere del PDCS, in particolare, considera l'eventuale provvedimento come un mezzo per “generare senso di dipendenza” nei confronti di quelle persone o parti politiche che lo sostengono. Lonfernini invita piuttosto a favorire la crescita economica e il ritorno al lavoro; il Titano “è già dotato – continua il comunicato – di strumenti di assistenza all'avanguardia; che hanno sempre risposto nei confronti dei più bisognosi”.