|

Home >  Politica >  2019 >  Notizia

Ps: "Celli 'dimissionato' da Civico 10. Ridicolo affermare che abbia lasciato per aver perso la battaglia contro un potere forte"

Partito Socialista
Il partito di Alessandro Mancini e Denise Bronzetti interviene all'indomani della conferenza stampa di Ssd

Torna sulle dimissioni di Celli il Partito Socialista, e prende spunto dall'ultima conferenza stampa di Ssd per alcune considerazioni: “Altro che leone che ha lasciato perché avrebbe perso la sua battaglia contro poteri forti di cui alcune forze politiche si sono fatte interpreti, - obietta il Ps - è noto semmai che sia stato Civico 10 a chiederne le dimissioni”.
Per i socialisti, “Ssd ha dato piena copertura politica all’ex Segretario alle Finanze utilizzata, peraltro, ad uso e consumo proprio dallo stesso”. Considerano pertanto ridicolo affermare che sia stato “dimissionato” perché ha lottato contro un potere che da venti anni governa San Marino: “Celli – sottolinea il Ps - è uscito dal Governo e dal Consiglio perché glielo ha chiesto la sua stessa maggioranza senza che la stessa abbia mai spiegato realmente il perché”. In verità – così si conclude la nota - di leoni ruggenti ne abbiamo visti pochi in giro mentre c’è sempre abbondanza di volpi spelacchiate. Queste ultime non mancano mai”.