|

Programmi >  Speciali >  Eurovision 2016 >  News

Serhat concludes European promo tour

Serhat, the singer representing San Marino in Eurovision 2016 with the song 'I Didn't Know', has just returned from Albania where he concluded his promotional tour which included no less than 9 countries!

The tour began in the Land of Fire, Azerbaijan, with an intense round of national media and an appearance on Ictimai TV. Serhat was warmly welcomed by the Azeri hosts, bringing back happy memories of the 2012 contest in Baku. After two days in Baku, Serhat travelled to Tbilisi, Georgia, with a similar round of intense media promotion. Serhat appeared on Georgian public television (GPB) and was interviewed by other media stations.

The first country of the Balkan promo visit was Montenegro, where an official press conference with Montenegrin public broadcaster RTCG, who had invitedthe Montenegrin Eurovision 2016 artists Highway to support Serhat's appearance in Podgorica.

After Montenegro, promotion in Serbia was next, where Serhat was a guest on Serbian public broadcaster RTS, after which all other commercial, national and local media welcomed San Marino’s 2016 act. During his media promotion in Belgrade, Serhat met former Eurovision hostess Jovana Joksimovićon her Morning show at TV Pink. OGAE Serbia also organized a meeting with Serhat, doing a promo video and interview for their website, wishing him a good luck!

Serhat was welcomed by Bosnian public broadcaster BHRT where he met the Bosnian representatives for Eurovision 2016. After agreeing they will support each other in Stockholm, Serhat visited other national and commercial media, press, radio stations and TV channels, including regional shows broadcast in Serbia, Croatia and Montenegro, receiving great feedback.

The next round of promotion took in both Malta and Greece, with no less than 4 TV appearances on National Broadcaster PBS in less than two days and several other interviews and meeting with OGAE Malta. Serhat made two appearances on National Radio,which resulted amongst in a 50-minute interview during 'Euromix' on Radio Malta2.

In Greece Serhat appeared as the special guest on the premiere of the new TV-show of popular presenter Roula on private channel Epsilon TV. However, Serhat also appeared on National Broadcaster ERT in a Eurovision show presented by ESC-star Konstantinos Christoforou, latermeeting with the two Greek fanclubs for Eurovision: OGAE and Infe.

The next stop was in F.Y.R. Macedonia where in Skopje, Serhat was welcomed by journalists from Macedonian, Albanian and Turkish programmes. In Skopje, Serhat met with more than 15 media groups for interviews and also received huge support regarding his earlier hit with Viktor Lazlo "Total Disguise".

The last stop of Serhat’s Euro Tour was Tirana, where Serhat presented his song to the Albanian audience on several shows including Albanian public broadcaster RTSH. OGAE Albania also met Serhat, to wish him good luck and record video greetings.

This week,San Marino’s Eurovision 2016 participant Serhat is completing his final preparations for the Eurovision performance of his song ‘I Didn't Know’, which will be revealed on the first rehearsal in Stockholm's Globen on May 2nd 2016. Serhat will perform 8th in the first semifinal May 10.

ESC 2016: Press Release: Serhat & San Marino go Disco in Stockholm!

http://serhat.believeband.com/?lang=it

9th March 'I Didn't Know', the 2016 San Marino entry for Eurovision by Serhat was presented in Paris with a video directed by Manfred Thierry Mugler.

The video has already received an atonishing a quarter of a million views. However there was also great feedback specifically for the disco version, which was released last week. San Marino RTV and its artistic partners have taken into consideration the great feedback from our Eurovision friends, media and fans, and this made us consider performing this version in Stockholm.

An official request was made to the EBU and the reference group who have now granted this request. So Serhat and San Marino will go Disco at the Globen Arena next may!

The new video will be available through Eurovision.tv (www.youtube.com/eurovision) shortly

Please keep following Serhat on all his social media pages:
Official website: www.serhatofficial.com
Facebook: https://www.facebook.com/serhatmusic/?fref=ts
Twitter: https://twitter.com/serhathpo
Instagram: https://www.instagram.com/serhathpo/

Il 9 Marzo San Marino RTV presenta 'I didn't know', la canzone sammarinese allo Eurovision 2016. Il cantante scelto è Serhat, il regista del videoclip lo stilista e creativo Manfred Thierry Mugler'.

Il video raggiunge le 250 mila visite in meno di due settimane, di poco successive le uscite sul web delle altre versioni della canzone: italiano, francese, dance e disco. Quest'ultima in particolare riscuote un grandissimo successo tra i fan e, tenendo in alta considerazione l'opinione della comunità eurovisiva internazionale, la TV d'accordo con la produzione e lo staff artistico decide di portare all'Eurovision la versione disco di 'I didn't Know'. Stesso pezzo, arrangiamento differente. come anche il video, un nuovo montaggio da materiale d'archivio che sostituisce il precedente.

Continuate a seguire Serhat sui social media:
Sito web ufficiale: www.serhatofficial.com
Facebook: https://www.facebook.com/serhatmusic/?fref=ts
Twitter: https://twitter.com/serhathpo
Instagram: https://www.instagram.com/serhathpo/

ESC 2016: "I didn't know" la canzone di Serhat rappresenta San Marino

RTV: un artista internazionale per San Marino

San Marino Rtv ha presentato a Parigi la canzone che parteciperà per la Repubblica al prossimo Eurovision Song Contest: si tratta di "I didn't know"
Carlo Romeo, Direttore Generale di San Marino RTV ha dichiarato:
“Siamo molto contenti di avere scelto Serhat come nostro rappresentante all'Eurovision Song Contest 2016. Stiamo percorrendo questa strada insieme da qualche mese e già ne vediamo i frutti. Questo straordinario videoclip ne è l'esempio e vorrei ringraziare Manfred Thierry Mugler e il suo staff per questo splendido lavoro.
Ora non ci resta che affrontare la seconda parte del viaggio che ci porterà a Stoccolma. Lo faremo con impegno, come sempre, con determinazione e con la volontà di dare il massimo.”


Mr. Carlo Romeo, General Director of the San Marino RTV stated:
"We are very happy to have Serhat representing the Republic of San Marino in the 2016 Eurovision Song Contest. We've been sharing this path together now for a couple of months and we've already seen some fruits from our efforts. This amazing video clip is an example of that and I would like to thank Manfred Thierry Mugler and his staff for this splendid artistry.
Now we begin the second part of our journey that will lead us to Stockholm. As always, we will do it with the strongest commitment, determination and with the desire to give our very best".


Monsieur Carlo Romeo, Directeur général du San Marino RTV a déclaré:
«Nous sommes très heureux d'avoir Serhat pour représenter la République de Saint-Marin dans le Concours Eurovision de la chanson 2016.
Nous partageons ce chemin ensemble depuis quelques mois et nous voyons déjà les fruits de nos efforts.
Le clip, très étonnant, est l’illustration de ces efforts.
Je voudrais remercier Manfred Thierry Mugler et son équipe pour ce magnifique travail.
Désormais, nous entamons la deuxième partie de notre voyage qui nous mènera à Stockholm. Comme toujours, nous allons le ferons avec un engagement total, et toute la détermination nécessaire et le désir de donner le meilleur de nous-mêmes. »




ESC 2016: a Parigi svelata canzone e video di Serhat

La canzone e il videoclip di Serhat che parteciperanno all'Eurovision Song Contest di Stoccolma saranno resi noti nella conferenza stampa di presentazione che si terrà presso Le Grand Hotel Intercontinental di Parigi alle ore 15.00. Confermata la presenza alla conferenza stampa dell'artista, Serhat, del Direttore Generale di San Marino RTV Carlo Romeo, del responsabile Eurovision per San Marino, Alessandro Capicchioni e di Manfred Thierry Mugler - Concept e Creative Director della partecipazione.

ESC2016: a Parigi la conferenza stampa di presentazione di Serhat

© Julien Berger @ wibmedia

San Marino RTV partecipa all'Eurovision Song Contest 2016 con l'artista Serhat. Dopo settimane di intenso lavoro, tutto il team artistico guidato da Manfred Thierry Mugler - Concept e Creative Director della partecipazione - è lieto di annunciare che la canzone e il videoclip, diretto da M. T. Mugler stesso, saranno resi noti nella conferenza stampa di presentazione che si terrà presso Le Grand Hotel Intercontinental di Parigi il 9 Marzo alle ore 15.00. Confermata la presenza alla conferenza stampa del Direttore Generale di San Marino RTV Carlo Romeo, oltre all'artista Serhat.

ESC2016: in Paris the press conference of Serhat's presentation

© Julien Berger @ wibmedia

Serhat is the singer chosen by San Marino RTV to represent the country in the forthcoming Eurovision Song Contest. The whole artistical team guided by Manfred Thierry Mugler – Concept and Creative Director of the San Marino entry – is proud to announce that the song and videoclip, directed by M. T. Mugler himself, will be revealed in a press conference to be held at the Le Grand Hotel International in Paris on March 9th at 3 pm. The Director General of San Marino RTV Mr. Carlo Romeo confirmed his own presence, along with the artsit Serhat.

ESC 2016: À Paris, la conférence de presse pour la présentation de Serhat

© Julien Berger @ wibmedia

Le chanteur Serhat a été sélectionné pour porter les couleurs de San Marin lors du prochain concours de l'Eurovision. L’ensemble de l'équipe artistique dirigée par Manfred Thierry Mugler (Concept and Creative Director du projet), est heureux de présenter la chanson et le vidéoclip choisis pour concourir le mai prochain à Stockholm. A cette occasion, une conférence de presse sera organisée au Grand Hôtel Intercontinental à Paris le 9 mars prochain à 15h en présence de Serhat et de Monsieur Carlo Romeo, Directeur Général de San Marino RTV.

San Marino Rtv: “Inaccettabili le nuove regole e i vecchi comportamenti dell'EBU all'Eurovision Song Contest” dice il DG Carlo Romeo

Nella foto piccola il Dg di San Marino Rtv Carlo Romeo

San Marino Rtv interviene dopo l'introduzione della nuova formula del calcolo dei voti decisa per l' Eurovision Song Contest per l'edizione di Stoccolma dal 10 al 14 Maggio 2016. La nuova procedura, oggetto di discussione dal 2012, è stata approvata all’unanimità dal Reference Group e dall’ EBU Television Committee, gli organi di governo dell’Eurovision Song Contest.

Si tratta di una rivoluzione del sistema di voto, dopo quella del 1975 che introduceva i 12 punti – sempre voluta dalla Svezia - che vedrà i voti delle giurie nazionali, espresse nella classica scala da 1 a 12, venire annunciati prima di quelli del televoto.

Solo nella fase finale dello spettacolo verrà comunicato il televoto espresso dalle 43 nazioni in gara, non suddiviso paese per paese, ma aggregato in un unico dato.

Questa modifica riguarda anche San Marino (che partecipa all'edizione con il cantante Serhat) la cui votazione avviene solamente per mezzo della giuria: il piccolo paese infatti non ha la possibilità di attivare il televoto per motivi sia tecnici che di validità statistica legata al basso numero di abitanti.
Da questa edizione, alla preferenza espressa dagli esperti, verrà affiancata quella di un gruppo di paesi, di cui non si sa il numero preciso (4 o 5?) né quali saranno e che verrà conteggiato come fosse il televoto dei sammarinesi. Dunque San Marino ha diritto ad esprimere solo il 50% del proprio voto mentre le nuove regole affidano il restante 50% a telespettatori di altri, non meglio specificati, paesi.


“Alla luce delle nuove regole per le votazioni dello Eurovision Song Contest, non possiamo non notare che i piccoli Stati ancora una volta sono discriminati per quanto riguarda il voto - sottolinea il DG di Rtv San Marino Carlo Romeo - Questa discriminazione viene oltretutto formalizzata. Non è tollerabile e non è detto che la Radiotelevisione Sammarinese sia più disposta ad accettare, fin dal prossimo anno, che tali decisioni vengano semplicemente comunicate e non discusse con le televisioni interessate”.

Press Release

San Marino RTV: “EBU, new rules but old behaviour. This is unacceptable”

Director General of San Marino Rtv Carlo Romeo
PRESS RELEASE

San Marino RTV: “EBU, new rules but old behaviour. This is unacceptable” Considered the recently announced changes in the voting system of the Eurovision Song Contest 2016, the Director General of San Marino RTV Mr. Carlo Romeo stated the following: ”Small States are, once again, discriminated. Not only, now the discrimination is even formalized. This is barely tolerable and the San Marino national Radio and Television is unsure whether it can tolerate it next year too. It is unbearable that certain decisions are simply communicated and not shared with the involved broadcasters”.



San Marino iscritta all'ESC 2016, si attende la conferma

Alessandro Capicchioni
L'intervista al Capo Delegazione Alessandro Capicchioni





Dopo la storica qualificazione, San Marino nel 2015 non ha avuto un risultato paragonabile a quello del 2014.
Certo, è vero, ma noi non possiamo pensare di 'vincere' sempre. Una qualificazione storica ci soddisfa per diversi anni a venire, e poi abbiamo almeno vinto la scommessa del duo più giovane e con cantanti dalla limitata esperienza. Questo ci rende orgogliosi!

Ormai stai acquisendo una discreta esperienza 'storica' in termini di paesi ospitanti, come è stata l'organizzazione viennese?
Guarda, dopo la doppietta nordica che in termini organizzativi ha rasentato la perfezione, è come se gli austriaci si fossero messi a tavolino a rifare tutto uguale e a migliorare quelle tre cose che ancora non funzionavano al 100%. Cioè, in termini di accoglienza e organizzazione delle due settimane prima degli show, la qualità è stata altissima, impressionante. Mentre si sono rivelati più deboli del previsto sul versante televisivo, mi riferisco alla regia che era un pochino sotto tono rispetto alla qualità media del tutto. Hanno rischiato e hanno pagato. Ma comunque complimenti alla ORF per uscire così bene da una sfida impegnativa come l'Eurovision Song Contest.

San Marino non ha ancora confermato la partecipazione, come vanno le cose per Stoccolma 2016?
La Televisione si è iscritta ma la partecipazione non è ancora confermata. Ho da poco avuto un colloquio con il board della TV. Il Dg Carlo Romeo per questa edizione è intenzionato a decidere solo dopo aver vagliato tutti gli scenari. Ho ricevuto il mandato di vagliare e approfondire tutte le proposte che ci stanno pervenendo. Come sempre, non avendo programmi TV specifici i cui vincitori vanno automaticamente allo Eurovision, dobbiamo assumerci tutta la responsabilità della scelta in piena autonomia. Sceglieremo fra quelle che ci sembreranno più solide, più prestigiose, più valide con partner e produzioni importanti, in grado di affrontare con noi una vetrina internazionale come lo Eurovision, estremamente difficile e impegnativa. C'è ancora tempo, vediamo che succede nelle prossime settimane prima di decidere.

Cosa vorresti succedesse nel prossimo Eurovision?
Mah, ci sentiamo un po' soli, vorrei tornassero altri piccoli stati. Bello sarebbe riavere Monaco, o Andorra, per esempio. Non sarà facile, ma credo non impossibile. Ho il presentimento che uno dei due forse forse...