|

Sport >  Altri Sport >  2017 >  Notizia

Baseball: Bologna vince a San Marino e vince la stagione regolare

Baseball: Bologna vince a San Marino e vince la stagione regolare
Da venerdì le semifinali scudetto: gara1 venerdì 18 agosto, gara2 sabato 19 Bologna-Rimini e T&A San Marino-Nettuno; gara3 ed eventuale gara4 martedì 22 e mercoledì 23 a campi invertiti; gara5, se necessaria, di nuovo a Bologna e San Marino sabato 26.

E' la Fortitudo Bologna la regina della stagione regolare. La formazione emiliana ha completato la doppietta, e dopo il successo al Gianni Falchi, si è confermata a Serravalle. Sul diamante sammarinese Bologna s'impone 4-3. Un successo che vale il sorpasso in classifica e la prima posizione nella griglia play off. Con questo risultato in semifinale sarà: Bologna – Rimini e San Marino – Nettuno.
A Serravalle la partita si sblocca alla seconda ripresa. Il singolo di Ambrosino vale il vantaggio Bologna, che poi raddoppia con lo stesso esterno centro emiliano che ruba e segna il 2-0 sulla valida di Russo. Al cambio campo San Marino dimezza lo svantaggio con un solo homer di Reginato al terzo lancio di Andrea Pizziconi. La rimonta sammarinese si consuma al quarto inning. Valide di Chiarini, Reginato e Albanese. Bologna si trova con le basi piene. Con Imperiali arriva la quarta valida che fa entrare il 2-2. C'è anche il sorpasso dei Titani. Morreale batte lungo per una volata di sacrificio che porta San Marino sul 3-2. San Marino riempie di nuovo le basi, Bologna cambia sul monte, dove sale Crepaldi. Il lanciatore emiliano ottiene 2 out di fila. Il vantaggio sammarinese dura il tempo del cambio campo. Al quinto, Nosti con un doppio e Flores con un singolo, riportano in parità la partita. Il punteggio non cambia più fino al settimo inning quando Bologna pesca un singolo a destra di Sambucci che porta Vaglio a segnare il 4-3. San Marino avrebbe anche l'occasione per il pari nell'ottava ripresa. Bologna riesce a completare un doppio gioco fondamentale che chiude virtualmente il match e consegna all'Unipol il primato in classifica. Anche perché Nicolò Clemente, classe 1998, sale sul monte e chiude alla grande con i 2 K ai danni di Avagnina e Pulzetti e la volata sinistra di Ferrini. Per Bologna, la difesa del titolo, inizierà contro Rimini con il fattore campo a favore nei play off, per San Marino l'obiettivo finale passa per Nettuno. Per la T&A la serie inizia a Serravalle. Si giocherà al meglio delle 5 partite con San Marino impegnata sul diamante di casa venerdì 18 e sabato 19 agosto. Gara 3, ed eventualmente gara 4, a Nettuno martedì 22 e mercoledì 23 agosto. Se necessario gara 5 a San Marino sabato 26.

Elia Gorini