|

Sport >  Altri Sport >  2017 >  Notizia

Titans verso Bologna, il prepartita di coach Foschi

Sono Titans con cerotti importanti quelli che viaggeranno domenica alla volta di Granarolo per la partita col Bologna Basket 2016 (ore 18.30, arbitrano Valentina Del Monaco e Gianluca Brini di Bologna). La seconda giornata di campionato propone subito alla truppa di coach Foschi un esame severo, con gradi di difficoltà crescenti. Non tragga in inganno la sconfitta patita dai bolognesi alla prima giornata in casa della Pol. Arena a Montecchio, perché il Bologna Basket 2016 rimane avversaria di altissimo livello.
“In questo momento siamo un po’ shakerati, come del resto è stata la partita di una settimana fa in casa col Guelfo – dichiara coach Foschi -. Montagne russe, a testimonianza di una squadra che deve trovare un equilibrio e i suoi punti di riferimento in campo. Stiamo lavorando per tagliare il più possibile i tempi perché il campionato è molto equilibrato e molto difficile. Un girone mediamente molto buono, anche in riferimento a chi, in teoria, non concorre per la promozione”
I Titans al momento devono resistere, anche perché c’è la tegola dell’assenza di Zannoni…
“Per lui un problema alla schiena che verrà approfondito la prossima settimana e che purtroppo gli impedirà di essere presente in questa seconda partita. Andiamo a Bologna contro una delle pretendenti ai primi posti, nonostante la sconfitta a Montecchio. Hanno giocatori di altissimo livello e sarà una partita difficilissima, lo sappiamo. Cortesi, Legnani e tutti gli altri sono elementi dalla pericolosità diffusa”
In ogni caso, la Pallacanestro Titano vuole crescere
“Ogni partita deve essere considerata come un mattoncino da mettere per la nostra crescita. L’idea è migliorarci partita dopo partita. Una tappa del nostro percorso per trovare quegli equilibri che servono per diventare sempre più squadra”

Comunicato stampa