|

Sport >  Altri Sport >  2018 >  Notizia

Sci: Goggia adesso è leggenda

Foto Ansa
Dopo l'oro Olimpico arriva la Coppa del Mondo di discesa libera. A Pyeochang arriva il primo oro per l'Italia con Giacomo Bertagnolli alle paraolimpiadi invernali

Sofia entra definitivamente nella Hall Of Fame dello sci mondiale.
A distanza di poche settimane dalla conquista di uno stratosferico oro olimpico la bergamasca concede alla grandissima Vonn l'onore della vittoria, ma il secondo posto le basta per alzare il trofeo.
Sofia Goggia Campione del Mondo di specialità, dopo essere diventata campionessa olimpica, non c'è dubbio che sia in questo momento lei, la regina della discesa libera. 3 punti, come vincere una partita di calcio, le sono bastati per tenersi l'americana del Colorado alle spalle e farle perdere, almeno per quest'anno la possibilità di superare sua maestà Ingemar Stenmark nei trofei di specialità: 16.
Ma le ottime notizie per lo sci azzurro non si fermano qui, perchè a PyeongChang Giacomo Bertagnolli e la sua guida, il suo amico, Fabrizio Casal si aggiudicano l'oro nello slalom gigante nello sci (ciechi e ipovedenti). Primo oro per l'Italia e 4 medaglie in totale nelle paraolimpiadi invernali.

L.G