|

Sport >  Altri Sport >  2019 >  Notizia

La Rimini Marathon scatta in anticipo e punta verso sud: sarà una domenica in pieno stile ecologico

Rimini Marathon
Donati 1350 euro a Rimini for Mutoko

Tante novità per la sesta edizione della Rimini Marathon, l’evento nella top ten delle maratone in Italia per numero di atleti che hanno tagliato il traguardo e che quest’anno apre il calendario della primavera sportiva di Rimini.

Appuntamento il 30 e 31 marzo, circa un mese prima rispetto alle precedenti edizioni. Una scelta che si sta confermando vincente: ad oggi si registra già un +30% di iscritti rispetto al 2018, non solo nella gara regina, la maratona, ma anche nelle altre gare che come di consueto arricchiscono il programma della due giorni, dalla SCM Tenmiles sulla distanza dei 16 km a quelle amatoriali aperte a tutti: la SGR Family Run, un percorso di 8 km e la Mila Kids Run, la gara su 2,5km pensata per i più piccoli.

Per il sesto anno consecutivo ci sarà il Raduno Nazionale degli spingitori di Carrozzelle anche per questa edizione.

La seconda novità è legata al percorso che da Rimini punterà verso sud, toccando Riccione e Misano Adriatico, terra di motori con il circuito “Simoncelli” tappa del motomondiale; gli atleti quindi dopo essere “sfrecciati” da Misano torneranno verso Rimini per completare la maratona come di consueto con l’emozionante passaggio sul Ponte di Tiberio per imboccare il corso d’Augusto e tagliare il traguardo sotto l’Arco.

La medaglia 2019 per tutti i finisher richiama il mare di Rimini e sarà un salvagente.