|

Sport >  Calcio Samm. >  2016 >  Notizia

San Marino, calcio in lutto: è morto Marino Marani

Marino Marani nel 2004
Sua la prima storica vittoria in campo UEFA per una Nazionale sammarinese: il 4 marzo 2002 l'U17 vinse ad Andorra 2-1 coi gol di Nicola Ranocchini e Stefano Semprini.

Si è spento all'Ospedale di Stato - all'età di 63 anni e dopo una lunga malattia - Marino Marani, figura storica del calcio sammarinese, allo sviluppo del quale ha contribuito in prima linea, guidando la Nazionali U19 e U17 nei primi bienni del 2000.

Sua la prima storica vittoria in campo UEFA per una selezione sammarinese: il 4 marzo 2002 l'U17 vinse ad Andorra 2-1 coi gol di Nicola Ranocchini e Stefano Semprini.

L'anno successivo - stavolta alla guida dell'U19 - ottenne un pareggio in extremis con la Lituania: 1-1 in casa con gol dal dischetto di Matteo Valli, freddo e decisivo al 96'.

Si segnala anche un 3-3 - stavolta datato 2006 - una volta tornato a guidare l'U17: a segno contro le Isole Faroe Maicol Berretti, Alessandro Bianchi e Matteo Vitaioli.

Ha in seguito coordinato anche il settore selezionato della Federcalcio, allenando la Juniores iscritta al campionato di Promozione dal 2007 al 2009.

LP