|

Sport >  Calcio Samm. >  2018 >  Notizia

Calcioscommesse: ecco le squalifiche

Calcioscommesse: ecco le squalifiche
Multe salate per Virtus, 5000 euro, e San Giovanni, 2.500 euro

Il giorno tanto atteso da tutto il calcio sammarinese è arrivato. La Commissione Disciplinare della Federcalcio ha emesso le sentenze sul processo per il calcio scommesse, accogliendo i deferimenti di 24 dei 27 tesserati coinvolti e delle sei società. Le squalifiche saranno esecutive da domani ,12 gennaio 2018.

I tre deferimenti non accolti sono quelli di Emanuele Brici, Daniele Lusini e Andrea Valentini, per i quali è caduta l'accusa di omessa denuncia.

Passando alle condanne, le sanzioni più pesanti sono state irrogate a Domenico Giordani, 4 anni e 7 mesi di squalifica e 4500 euro di ammenda, e Alessandro Cuttone, 4 anni e 1 mese e 4 mila euro di ammenda. I due erano accusati di essere promotori e organizzatori della tentata combine del match di Coppa Titano tra San Giovanni e Virtus, al fine di effettuare scommesse dall'esito sicuro. Ruolo di promotore e organizzatore anche per Armando Aruci, che però, collaborando, ha avuto una riduzione della sanzione, in base all'articolo 32 del regolamento disciplinare: per lui 3 anni di squalifica e 3000 euro di ammenda.


Sanzioni molto pesanti anche per Filippo Silvi Marchini, 3 anni e 10 mesi di inibizione, in quanto dirigente, Simone Montanari, 3 anni e 9 mesi di squalifica e 4750 euro di ammenda, e Luca Bonifazi, 3 anni e 7 mesi di squalifica e 2500 euro di ammenda. Montanari per aver scommesso su partite di calcio anche sammarinesi, per aver agevolato le scommesse di tesserati FSGC e per aver omesso di denunciare le scommesse di Bonifazi e i fatti di San Giovanni-Virtus. Silvi Marchini e Bonifiazi perché compartecipi nel tentativo di combine.

Importanti squalifiche anche pergli altri compartecipi alla combine:

Alex Stefanelli, 2 anni e 4 mesi di squalifica e 1000 euro di ammenda


Massimiliano La Monaca, 2 anni e un mese di squalifica e 1700 euro di ammenda


Mattia Dominici, 2 anni di squalifica e 1000 euro di ammenda

Luca Nanni, 1 anno e 10 mesi di squalifica e 1000 euro di ammenda

Luca Montebelli
, 1 anno e 8 mesi di squalifica e 800 euro di ammenda.


2 anni di squalifica e 1000 euro di ammenda per Alessandro Esposito
, per aver scommesso su San Giovanni-Virtus e per la mancata denuncia di fatti e scommesse relativi alla partita.


Due i calciatori nel giro della nazionale condannati: Carlo Valentini ha preso 1 anno 1 mese e 15 giorni e 1150 euro di ammenda per aver scommesso su San Giovanni-Virtus, anche per interposta persona, e su partite ufficiali. Mattia Manzaroli ha preso 1 anno per omessa denuncia su San Giovanni-Virtus. Le altre squalifiche sono sotto l'anno, tra queste i 10 mesi con 500 euro di ammenda per l'ex nazionale Manuel Marani.

Le ammende alle società sono le seguenti:

Virtus 5000 euro

San Giovanni 2500 euro

Murata e Folgore 500 euro

Juvenes/Dogana
300 euro

Fiorentino 150 euro