|

Sport >  Calcio Samm. >  2018 >  Notizia

La Federcalcio apre alle naturalizzazioni, Giaquinto: "La FSGC fa tanto per la Repubblica, serve una legge"

Alessandro Giaquinto
Il vice presidente FSGC, ospite della trasmissione di RTV "Aspettando la Nations League", ha chiesto l'introduzione di una legge che permetta di accelerare l'iter burocratico, in modo da poter unire alla causa giocatori come Floccari o Regini.

Per la prima volta il calcio sammarinese apre alle naturalizzazioni e lo fa per bocca del vice presidente della FSGC Alessandro Giaquinto. Il primo scorcio di Nations League ha sottolineato ancora una volta i limiti della Nazionale, unica, tra quelle dei piccoli Paesi, a non aver né segnato né raccolto punti. E qualcosina in più si potrebbe fare se alla causa si unissero quei professionisti che, per residenza o matrimonio, un giorno sammarinese lo saranno. L'attaccante Sergio Floccari – 13 stagioni e 70 reti in Serie A – il difensore della Sampdoria Vasco Regini e tanti onesti mestieranti di Serie C passati dal Titano, che a causa del lungo iter previsto saranno convocabili solo a carriera ormai finita. Motivo per cui Giaquinto, che sottolinea come la FSGC dia tanto al Paese, chiede un intervento in tal senso.

Nel servizio le parole del vice presidente della FSGC, Alessandro Giaquinto.

GUARDA L'APPROFONDIMENTO ASPETTANDO LA NATIONS LEAGUE