|

Sport >  Calcio >  2014 >  Notizia

Fernando Torres all'Atletico potrebbe debuttare contro il Real Madrid

Fernando Torres all'Atletico potrebbe debuttare contro il Real Madrid

Chiusa la sfortunata parentesi in rossonero, Fernando Torres è tornato alle origini per vestire la maglia della squadra che lo ha fatto conoscere nel panorama internazionale. L'attaccate spagnolo è tornato all'Atletico Madrid squadra nella quale aveva debuttato a soli 17 anni per poi vestire la fascia da capitano appena due più tardi. Arrivato all'Atletico a 11 anni nel 1995, da professionista ha giocato 244 partite e segnato 91 gol. L'ex milanista sarà presentato ufficialmente domenica 4 gennaio. Ieri l'arrivo in Spagna da Dubai dove il Milan è impegnato per alcune amichevoli. Secondo le prime indiscrezioni Torres potrebbe già debuttare il 7 gennaio, tra l'altro non in una partita qualunque, ma il derby contro il Real Madrid in Coppa del Re. Con le visite mediche di routine l'attaccante è a disposizione di Simeone, anche se a frenare sul suo impiego è lo stesso giocatore che ha ricordato di non avere molti allenamenti nelle gambe e quindi occorrerà valutare la sua condizione, non al top. Intanto colpo di mercato del Valecia che si è assicurato il centrocampista Enzo Perez. La conferma è arrivata attraverso il profilo twitter della società spagnola che ha raggiunto l'accordo con il Benfica per la cifra di 25 milioni di euro. Perez è considerato uno dei migliori centrocampisti in questo momento in Europa.

Elia Gorini