|

Sport >  Calcio >  2017 >  Notizia

San Marino, ecco Miglietta: "Playoff obiettivo realistico"

Crocefisso Miglietta
Il centrocampista - ex Fiorita - è arrivato ieri dal Sestri Levante, col quale ha collezionato 10 partite - 4 da capitano - e un gol nel Girone E della Serie D.

Il mese natalizio dovrebbe portare in dote un tris di regali per il tecnico del San Marino Andrea Orecchia e il primo è già arrivato. Si parla del centrocampista classe '81 Crocefisso Miglietta, 2 stagioni in B con la Ternana e ben 9 in terza serie, con 10 squadre diverse. Tra queste Padova, Ancona, Arezzo e infine Parma, che ha contribuito a riportare in Lega Pro ma dal quale è stato messo fuori lista lo scorso febbraio: sin lì aveva giocato 4 partite. Poi la parentesi Fiorita – nel quasi storico preliminare di Champions col Linfield di questa estate c'era anche lui – e a ottobre il ritorno in D, nel Sestri Levante. In Liguria 1 gol e soprattutto 10 partite, praticamente sempre titolare e 4 volte anche capitano. Infine il San Marino, col quale, tra Montegiardino e Genova, c'era già stato un incrocio. “A settembre mi sono allenato col San Marino per una decina di giorni – spiega il centrocampista – loro però all'epoca erano numericamente a posto. Poi, una decina di giorni fa, il direttore mi ha contattato, chiedendomi se ero disposto a venire qua: ho accettato volentieri”.

Miglietta arriva dopo il pesante 3-0 casalingo con l'Avezzano e alla vigilia del proibitivo scontro con la capolista Matelica
, che viene da 10 vittorie e 2 pari. I marchigiani si presenteranno al San Marino Stadium con un +17 in classifica sui Titani, ora 11mi. I proclami estivi – Mancini parlava di campionato di vertice – sono lontani anni luce. “La distanza dalle prime – Matelica e Vis Pesaro, ndr – è notevole, anche perché sono due squadre attrezzate. Secondo me – prosegue Miglietta – dobbiamo guardare di partita in partita, cercando di rosicchiare qualche punto. Credo che in questo momento un obiettivo realistico siano i playoff”. Playoff che non permettono di giocarsi la promozione ma che effettivamente sono vicini: il Campobasso, ultimo del quartetto, dista soltanto 3 punti.

Nel servizio le parole del nuovo centrocampista del San Marino, Crocefisso Miglietta.