|

Sport >  Calcio >  2018 >  Notizia

Padova - Teramo 0-2

Padova - Teramo 0-2
Grande sorpresa all'Euganeo: cade la capolista

Fosse sempre Padova-Teramo il Padova non sarebbe il Padova e il Teramo non sarebbe il Teramo. Gli abruzzesi strappano 6 punti su 6 alla capolista e fanno un colpaccio di quelli che cambiano la stagione. Ospiti frizzanti, Sandomenico mette pressione a Bindi e poi il portiere continua ad essere sollecitato come ad esempio quando deve volare sulla punizione di Ilari. Non è giornata per un Padova che non è il solito Padova, ci si mette anche Trevisan ad aprire il gomito su Gondo. Cartellino rosso e punizione dal limite. Di là invece l'occasione è enorme per andare avanti. Capello affossato da Speranza si prende un rigore sul quale però Bifulco si produce nel doppio miracolo. Prima dell'intervallo Gondo trova ancora Bindi a dirottarlo in angolo. Ripresa con colpo ospite: Bacio Terracino conquista e si inventa un sinistro che spacca la porta. Il Padova ci prova col nervoso, Salviato, deviazione sulla traversa e l'ex bomber Gliozzi che quest'anno fa tutto tranne che gol la butta fuori. Contessa da fuori non trova i pali e la chiude il Teramo. Biandi esce a vuoto e la fagiolada premia Graziano. Teramo vispo, Padova buono per la prossima.  

r.c.