|

Sport >  Calcio >  2018 >  Notizia

MLS: il NY City vince il derby coi Red Bulls e li supera

Major League
Il gol decisivo lo segna l'ex Atalanta Maxi Moralez: Citizens secondi a Est.

Vittoria nel derby, sorpasso sui cugini e secondo posto a Est, a -6 dall'Atlanta United regina di Major: per ottenere tutto ciò al New York City basta il gol di Maxi Moralez, che vale l'1-0 suI New York Red Bulls.

Gara frizzante su entrambi i fronti: Adams per l'avanzata di Romero, mancino dal limite e tuffo a salvare di Johnson, dopodiché Callens impedisce a Muyl non riesce a far tap in. Di combinazione in combinazione: sponda di Medina su morbida di Ring, Chanot gira a lato al volo. Inversione di campo, inversione di spinta: Davis e Romero innescano Lawrence che prova a beffare Johnson sul suo palo, trovandolo sul pezzo. Red Bulls a testa bassa: Muyl per Adams e altra respinta di Johnson, Romero si fionda sul pallone e cerca di prendere in controtempo il portiere, andandoci davvero vicino.

Nel City entra Lewis ed è subito tacco volante a smarcare Medina, il destro che ne deriva però è buono solo per la presa plastica di Robles. In tutto questo Ambaradan manca solo il gol, che si palesa al minuto 85: retropassaggio rischioso di Adams, Long è spiazzato e ancora Lewis gli porta via il pallone, offrendolo a Maxi Moralez per la più facile delle stoccate a rete. Ma non è finita, perché al 90° i Red Bulls hanno la chance del pari: rimessa lunga di Lawrence, Wright-Phillips s'addormenta a due passi dalla porta mentre Muyl stoppa d'autore, si gira e calcia addosso al solito Johnson; l'azione prosegue ma la difesa del City mura i tentativi di Royer e Long, così la Grande Mela cambia colore e ha un nuovo padrone.

RM