|

Sport >  Calcio >  2018 >  Notizia

San Marino, 3-0 al Santarcangelo nel derby amichevole

San Marino, 3-0 al Santarcangelo
La decidono la perla su punizione di Gasperi e la doppietta del capitano Vassallo.

Doveva e poteva essere un derby con tre punti in palio, invece, tra campionati slittati e fantasiose composizioni dei gironi, il 3-0 del San Marino in casa del Santarcangelo è solo un positivo presagio amichevole. In visto dell'ostico esordio con la Pergolettese di domenica prossima, Muccioli si gode una squadra che si sta amalgamando in fretta, in attesa degli ultimi innesti.

Peroni va dal fondo per la girata alta di Fuchi, e il buon avvio dei clementini finisce qui. Dopodiché c'è il vantaggio ospite: Gasperi – tra i più positivi anche in Coppa Italia – si presenta per una punizione dai 25 metri, ne esce una parabola precisa che vanifica il volo di Moscatelli. Reazione immediata del Santarcangelo: Galeotti mette dentro e in qualche modo raggiunge Peroni, che supera Tamagnini con un palleggio ma poi scarica ben oltre la traversa.

Quindi la ripresa e la fuga del San Marino, innescata dal suo capitano Vassallo. L'ex Tre Fiori viene da un'estate da protagonista ricca di reti amichevoli e in questo assaggio di D non è da meno. Prima però c'è un destro da posizione defilata appena alto, lanciato da una bella apertura di Zeqiri. Il servizio completo invece al 62°: partenza dalla fascia sinistra, triangolo con Babacar a eludere i difensori e stecca sul palo lontano.

Santarcangelo pericolosissimo sull'asse Dhamo-Melandri-Falomi, quest'ultimo salta Pozzi ma sul più bello si vede stoppare da Mingucci. Infine il tris sammarinese, nato da un recupero palla di Zeqiri: Vassallo riceve da Babacar, salta Bondioli ma poi, sul più bello, non s'intende col compagno. Poco male, perché Mingucci ferma la ripartenza di casa e Marconi s'infila in area, trovando il fallo di Bellettini. Vassallo va sul dischetto e sigla la doppietta che fa anche da sipario.

RM