|

Sport >  Giochi e Olimpiadi >  2018

Giochi e Olimpiadi 2018

Giovanni Malagò

Giochi 2016: Calgary verso addio. Coni, in arrivo riforma choc

La corsa tra Calgary, Stoccolma e Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali 2026 rischia di perdere 'pezzi', con la città canadese a un passo dal ritiro per assenza d'accordo sulle coperture economiche: oggi il voto in consiglio comunale. In arrivo una ri...

Claudio Stefanelli

Stefanelli: "Emozionato ed orgoglioso"

Il Capo Missione allo Yog di Buenos Aires Claudio Stefanelli racconta il mese trascorso in Argentina alle Olimpiadi Giovanili....

Arianna Valloni, Raffaele Tamagnini, Leonardo Tura e Chiara Morri

YOG: "Un'esperienza indimenticabile"

Di ritorno dall'esperienza dello YOG, i giovani atleti sammarinesi confidano le loro emozioni. Arianna Valloni, Raffaele Tamagnini, Leonardo Tura e Chiara Morri raccontano Buones Aires 2018....

Si chiude l'edizione 2018 degli YOG a Buenos Aires

Si chiude l'edizione 2018 degli YOG a Buenos Aires

13 giorni di Olimpiadi, dei “piccoli”. Gli atleti del futuro hanno respirato a Buenos Aires quello che da sempre è chiamato “spirito olimpico”, il vero fuoco dello sport. Conclusa ufficialmente ieri l'edizione 2018 dei Giochi Olimpici Giovanili con la cer...

Leonardo Tura

YOG 2018: Tura chiude in bellezza la missione sammarinese

Si chiude con la prestazione più che positiva di Leonardo Tura nei 32esimi di finale della gara di tiro con l’arco maschile la partecipazione sammarinese ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires 2018. Il sammarinese si trovava di fronte il numero ...

Leonardo Tura e Arianna Valloni

YOG: oggi in gara Tura e Valloni

L'arciere gareggia alle 15 nel ricurvo individuale, la nuotatrice entra in vasca alle 16 per la batteria dei 400 stile.

Raffaele Tamagnini

YOG: Raffaele Tamagnini nuota i 100 metri in 55.55

Ai Giochi Olimpici giovanili di Buenos Aires, Raffaele Tamagnini nuota i 100 metri in 55.55. Una prova leggermente al di sotto delle aspettative maturate dall'atleta e dal suo allenatore Luca Corsetti, soprattutto dopo la buona prova sui 50 metri di due g...