|

Sport >  Giochi e Olimpiadi >  2018 >  Notizia

Lo sciatore Alessandro Mariotti, accolto dalle Istituzioni sammarinesi, riparte con gli sci

Alessandro Mariotti

Rientrato domenica da Pyeongchang Alessandro Mariotti si è dovuto adeguare alle avverse condizioni climatiche e solo questa mattina accompagnato dal Presidente della Federazione Sport Invenali Eraldo Cellarosi, dal Capo Missione a Pyeonchang Gian Luca Gatti, è salito in Piazza della Libertà con sci ai piedi. L'incontro era stato fissato con il Segretario di Stato allo SportMarco Podeschi, il quale lo ha accolto con entusiasmo per aver rappresentato San Marino nel migliore dei modi alle Olimpiadi invernali coreane appena concluse. Erano con lui nei primi giorni in Corea anche il Presidente del Cons Gian Primo Giardi e il Segretario Generale Eros Bologna, anche le istituzioni sportive sono salite per stringere la mano allo sciatore del Titano. A sorpresa assolutamente inaspettato e fuori protocollo è stato il saluto dei Capi di Stato della Repubblica di San Marino Matteo Fiorini e a Enrico Carattoni. I Reggenti si sono voluti complimentare con Alessandro Mariotti capace di ben figurare in slalom gigante, poi vero peccato l'uscita nello speciale. Cornice mozzafiato lo spettacolo di San Marino completamente innevato e accarezzato dai raggi di sole. Mariotti, ne ha approfittato anche per farsi una sciata all'interno del centro storico.

L.G