|

Sport >  Motori >  2017 >  Notizia

Campionato Mini Challenge: Bagnasco conquista il quarto posto

Ugo Federico Bagnasco

Sembrava solamente un sogno arrivare nella top five al debutto su pista, in mezzo a tanti piloti più esperti, alla prima presa di contatto con una vettura a ruote coperte. Ed invece Ugo Federico Bagnasco ci è riuscito. Autentica rivelazione della prima prova del Campionato Mini Challenge, Ugo Federico Bagnasco ha regalato spettacolo sulla pista di Vallelunga. E con la bellissima Mini John Cooper ha conquistato un inaspettato quarto posto dopo una gara piena di sorpassi e di contatti che han regalato adrenalina e divertimento a tutto il pubblico .
«Sono molto felice di com'è andato il mio debutto in pista. Un ottimo quarto posto che non pensavo di poter raggiungere – ha chiarito il sammarinese – Il venerdì durante il primo turno di prove libere ho avuto modo di conoscere la pista, mentre nel secondo turno ho cercato di capire dove dovevo staccare e dove invece potevo andare forte. Il sabato mattina in qualifica è arrivata la prima soddisfazione. Ho ottenuto un terzo tempo nella categoria Light a soli 9 decimi dalla pole del primo e a 8 dal secondo. In gara invece ho avuto un problema in partenza e da terzo mi sono ritrovato quinto. Ho dato tutto quello che avevo per cercare di recuperare posizioni. Avevo il passo dei primi ma sono rimasto imbottigliato nella bagare per il terzo posto. Continui sorpassi tra me e i miei avversari che hanno dato vita ad una gara fantastica. Peccato che mentre stavo cercando il sorpasso per il terzo posto, all'esterno dell'ultima curva, al mio avversario è scoppiata la gomma anteriore e siamo andati in contatto nella ghiaia. Fortunatamente siamo riusciti a ripartire ma il pilota che nel frattempo si trovava in quinta posizione, grazie alla nostra uscita su ghiaia, è slittato terzo e io ho concluso quarto assoluto. Un peccato, perchè sarei potuto salire sul podio ma è stata comunque una gara bellissima, in cui mi sono divertito tantissimo e sono già pronto per la seconda sfida del Campionato. ».
Un week end perfetto sulla pista di Vallelunga. Senza esitazioni il sammarinese ha così ottenuto un successo nella sfida inaugurale della serie. Nel tempio della velocità, il Mugello, i prossimi 7-8 ottobre andrà in scena il secondo appuntamento della serie. E complice la strepitosa performance all’esordio, Bagnasco avrà gli occhi di tutti puntati addosso.