|

Sport >  Motori >  2018 >  Notizia

Manuel Poggiali: tra vittorie, ritiri e ritorni. Il campione di Chiesanuova torna a correre

Manuel Poggiali
Ci sarà anche lui sulla griglia di partenza della 24ore di Le Mans. Il campione del mondo ha accettato la proposta dello Special Team Ducati. La gara è in programma per il 21/22 aprile

Tutto corre molto più veloce rispetto al 2001-2003. Erano ancora anni senza social, erano anni in cui il nome di San Marino faceva il giro del mondo grazie ad un ragazzo di Chiesanuova capace di fare esplodere come nessuno, l'entusiasmo in Repubblica. Tanto per non dimenticare: 2 mondiali vinti, 131 gran premi disputati, 12 vittorie, 35 podi, 11 pole. Manuel Poggiali ancora nei cuori di tanti che oggi lo riconoscono tra i paddock tra selfie e autografi, il 35enne di San Marino si sta rendendo conto oggi, quello che ha combinato esattamente poco meno di 15 anni fa.
Si è ritirato dalle corse ancora ragazzo, aveva solo 25 anni, ma il sangue non mente, e quando hai le corse nel sangue, non puoi, o meglio, non riesci a resistere al richiamo. 5 anni fa era il 2013,
Poggiali tornò alle competizioni motociclistiche e partecipò al campionato Italiano Velocità nella categoria Superbike in sella ad una Ducati Panigale 1199R del team Grandi Corse. Torna alla vittoria di una gara ufficiale il 25 agosto dello stesso anno, in occasione del GP del Mugello durante la terza prova della Master Cup 2013, chiudendo la stagione al 14º posto in classifica generale. Nel 2014 continua a gareggiare in sella ad una Ducati Panigale 1199R, correndo per il team Barni Racing. Poi storia di ieri, la notizia: Manuel Poggiali torna a correre. Non un touring qualsiasi, ma una tappa del mondiale Endurance, all'interno di uno dei circuiti top per qualsiasi pilota: la 24 ore di Le Mans. Data 21-22 aprile 2018 in sella alla Ducati.

L.G