|

Sport >  Motori >  2018 >  Notizia

Gp San Marino: nel 2019 debuttano le moto elettriche

i tifosi a Misano
Dopo il record di presenze l'organizzazione guarda al futuro: il prossimo anno gran premio di San Marino Riviera Rimini più ricco e spostato di una settimana rispetto al solito, si correrà infatti domenica 15 settembre

In archivio la madre di tutti i weekend del motomondiale a Misano, con quasi 160 mila spettatori. Un migliaio in più rispetto allo scorso anno e il doppio di quelli che ci furono 11 anni fa quando il gran Premio di San Marino fece registrare nei 3 giorni 87 mila presenze. La tripletta italiana con Dovizioso dominatore in MotoGp, Bagnaia in Moto 2 e Dalla Porta in Moto 3, ha leggermente mitigato la delusione per la prova opaca dell'idolo di casa: Valentino Rossi.
E dunque archiviata l'edizione record 2018, mente orientata al 2019 con diverse novità: spostato di una settimana il weekend Motogp che cadrà esattamente a metà settembre; 12-13-14 e 15 i giorni stabiliti, dalla conferenza stampa di presentazione piloti alla chiusura con la gara della domenica. Resi noti i Gran Premi 2019 di Moto Elettriche. MotoE si correrà nello stesso weekend con una gara il sabato e una la domenica. Si comincerà in Spagna, in Francia, in Germania e in Austria. Il quinto ed ultimo GpMotoE proprio a Misano. Questo l'inizio, successivamente MotoE debutterà anche su circuiti extra europei.

Lorenzo Giardi