|

Sport >  Motori >  2018 >  Notizia

Massimo e Siria Tosi secondi alla gara di Regolarità "Aci Fc", una vittoria sfuggita per soli tre penalità

Domenica 9 sì è disputato il "Raduno Aci Fc" organizzato dall'Automobile Club di Forlì Cesena e dal Racing Team Le Fonti di Meldola, e valido quale quarta prova del Trofeo della RoMagna di regolarità per auto storiche.

Sugli stretti tornanti di Rocca San Casciano e di Dovadola la vittoria è andata al pilota forlivese Roberto Regitori, navigato da Pier Angela Bezzi, alla guida di una y10; i portacolori del Racing Team Le Fonti hanno terminato la gara con un totale di 16 penalità .

Secondi a sorpresa i sammarinesi Massimo e Siria Tosi, su Porsche 911 sc del 1983, portacolori dell'Automobile Club San Marino, che hanno terminato la gara con un totale di 19 penalità, distaccati dai vincitori di appena tre punti .

Terzi i rientranti Pazzi e Dieghi su Porsche 911 sc con un totale di 21 penalità ad appena due punti dai Tosi . Al quarto posto Carlo Neri con Daniele Porcellini su bmw 635 csi con 32 penalita, dietro a loro e staccati di un solo penalty , il leader del trofeo della Romagna Marco Bentivogli con la moglie Michela Pavolucci su Fiat 1200 del 1960; sesto posto per l’equipaggio di Rocca San Casciano Massimo Liverani e Valeria Strada su Morris Minor del 1958 con 44 penalità; settimi i sammarinesi Zonzini e Botteghi con 46 penalità; ottavo il maestro Gennunzio Silvagni , nono posto per i forlvesi dell'Hermitage Benedetti e Bondi; chiudono i dieci Minghetti e Maroni.

Dopo questa gara Massimo Tosi occupa il quinto posto nella classifica assoluta del Trofeo della Romagna e il secondo posto nella classifica di raggruppamento.

Il prossimo appuntamento del Trofeo è previsto per il 30 settembre con la Coppa Romagna curata del club asi Hermitage.

Comunicato stampa
Automobile Club