|

Sport >  Sport >  2011 >  Notizia

Trofeo Federale al Tre Fiori

San Marino - Trofeo Federale al Tre Fiori

Una maratona. Per decidere l’assegnazione del Trofeo Federale sono stati necessari 120 minuti. Alla fine l’ha spuntata il Tre Fiori su una Juvenes/Dogana mai doma e con qualcosa da recriminare. Punteggio finale 2-1. All’avvio le due squadre si studiano. Poi al 20’ il primo episodio contestato. Magnani entra in area. Vannoni entra deciso. Pallone? Caviglia? Per il direttore di gara solo pallone. Al 26’ gol della Juvenes ma l’assistente alza la bandierina per un fuorigioco. Reazione Tre Fiori al 42’. Gran sinistro di Doci. Vola Manzaroli a mettere in angolo. Quando manca poco al thè il Tre Fiori sblocca il risultato. Tarini riprende una respinta della difesa e serve Giunta che, di sinistro, non perdona. Ripresa fiacca con vani tentativi della Juvenes/Dogana fino al 38’ quando tutto torna in equilibrio. Cross di Cavalli, bel tentativo di Magnani ma Bertozzi respinge. Selva, in tap-in mette dentro. Si va ai supplementari. Sesto minuto. Juvenes/Dogana vicino al vantaggio ma Bertozzi è in vena di miracoli e devia la conclusione di Rosti. Al 14’ ancora portiere Tre Fiori in evidenza per un missile di Cervellini. Al terzo minuto del secondo extra-time Amici compie il capolavoro con una girata al volo. Gol vittoria e Trofeo Federale al Tre Fiori. E’ l’ultima volta. Il trofeo va in pensione. Dall’anno prossimo arriva infatti la Supercoppa.

Piero Arcide