|

Video >  Programmi >  La strada dei teatri

"La strada dei teatri" - Il Teatro Socjale di Piangipane e della Rocca di Sassocorvaro

http://stream.senape.tv/widget/video.action?v=3.0&uid=sanmarino&rid=H4FEDAJLAM79&wdt=765&hgt=447&ast=false&vol=100&pll=false&cmp=ply
04/10/2013 18.50.00

Con una doppia puntata Vi facciamo conoscere prima il Teatro Socjale di Piangipane poi quello della Rocca di Sassocorvaro.
Si parte dalla ricca e straordinaria storia del Teatro Socjale di Piangipane, che parte nei primi anni del 900 e ancora non si è fermata. A costruirlo la Cooperativa Braccianti del paese, che ne è tuttora la proprietaria, tra il 1911 e il 1920, per un bisogno di socializzazione. Per lunghi anno ha ospitato concerti, musica lirica, operette, feste danzanti. Poi l'oblio fino a ad una timida rinascita, negli anni '90, seguita da un più ampio impegno che ancora oggi lo tiene vivo.
La sua particolarità, oltreché storica, è nella platea, ma per scoprirlo guardate la puntata.
Un salto e ci troviamo nella Marche, nel Teatrino della Rocca di Sassocorvaro, in un teatro di sala. Occupa lo spazio di quello che fu il salone maggiore del fortilizio, posto al piano superiore dove era stato ricavato l’appartamento del castellano. Si tratta di un teatro del tutto particolare. Niente palchi, solo un palchettone ligneo centrale, forse per il signore di turno, e una balconata sui lunghi della sala. La volta a tutto sesto è quella dell’antico salone quattrocentesco, interamente dipinta nel 1895 dal locale pittore Enrico Mancini. Un gioiellino nascosto dentro uno scrigno di pietra.