|

Home >  Attualità >  2012 >  Notizia

Costa Concordia: ritrovato corpo di una donna tedesca

Costa Concordia: ritrovato corpo di una donna

Trovato nella parte sommersa della relitto il corpo di una donna tedesca: la 17esima vittima del naufragio. Si tratta con tutta probabilità di uno dei membri dell’equipaggio. Non indossava il giubbotto di salvataggio. Il Codacons ha avviato intanto una class action davanti alla Corte di Giustizia di Miami contro Costa e Carnival chiedendo risarcimenti per 460 milioni di dollari per i primi sei passeggeri che hanno firmato il ricorso. L'accusa riguarda la presunta negligenza che ha provocato il naufragio. Continua a destare preoccupazione, nel frattempo, la questione ambientale. Lo svuotamento delle cisterne resterà fermo fino a martedì, per le cattive condizioni meteo.