|

Home >  Attualità >  2015 >  Notizia

L'auto più facile da rivendere sul web è la Fiat 600

L'auto più facile da rivendere sul web è la Fiat 600

Altro che tedesche, altro che modelli ''cool'', sembra incredibile eppure l'auto più facile e veloce da rivendere sul Web in Italia è una storica utilitaria della Fiat, la Seicento. Prodotta in Polonia dal 1998 al 2010, l'evergreen della Casa torinese aveva nelle dimensioni contenute, nella sua essenzialità e nel prezzo tre armi vincenti. Caratteristiche che continuano a piacere e che ne fanno un vero assegno circolare nel mondo dell'usato. A rivelare il risultato sorprendente è AutoUncle, il motore di ricerca danese che scandaglia e analizza gli annunci e le vendite di macchine di seconda mano presenti su Internet, tanto a livello italiano quanto europeo. Dai dati rilevati emerge che per piazzare una Seicento (o 600 come indicato dal 2005), bastano 42 giorni dalla pubblicazione della richiesta. Il prezzo medio dei 1.682 esemplari venduti negli ultimi mesi è stato di 1.638 euro, l'anno di produzione più scambiato il 1999, la percorrenza delle vetture più gettonate intorno agli 80.000 chilometri. L'analisi, che ha preso in esame le compravendite di modelli scambiati sopra i mille esemplari, ha visto posizionarsi al secondo posto una piccola più attuale e tecnologica, la Toyota Aygo. Per la giapponese, per chiudere un annuncio servono in media 48 giorni (prezzo di vendita 6.800 euro, anno più richiesto 2010, percorrenza 45.000 km). Stessa tempistica per la Ford C-Max, che per il modello 2009 vede oscillare le richieste intorno ai 10.000 euro, per esemplari che hanno percorso circa 95.000 chilometri.