|

Home >  Attualità >  2016 >  Notizia

Fiorentino: chiesta maggiore continuità dei medici di condotta

Daniela Giannoni

La Giunta di Castello di Fiorentino chiede alla Sanità una maggiore continuità dei medici di condotta. La richiesta è scaturita dopo lo spostamento del dottor Ceccarini presso la Direzione della Medicina di Base a sostituzione del dimissionario Tiziano Bugli, già medico proprio del Castello del Capitano Daniela Giannoni che – in una nota indirizzata al Segretario Mussoni – lamenta i numerosi cambi professionali in appena due anni, e soprattutto nella condotta Fiorentino/Montegiardino.
Ricostruire continuamente il rapporto di fiducia con il medico di famiglia – scrive la Giannoni – ha già creato molte difficoltà, in particolare ai cittadini più anziani. Pronta la risposta del Segretario Mussoni che ha incontrato Fiorentino e dato piena disponibilità a cercare una soluzione in tempi brevi. "Ha raccolta la mia richiesta di un interpello interno al personale sanitario fisso" - conclude Daniela Giannoni - e spero che arrivi una soluzione entro la serata pubblica fissata a fine febbraio".